Agenzia viaggi e tour operator Via Sampolo, 73 90143 Palermo tel. 091307036 booking@kinosviaggi.com
Home » I nostri Tour » Albania & Macedonia

Albania & Macedonia

Dal 27 Aprile al 04 Maggio 2019

Un viaggio intenso in una terra ricca di una storia che affonda nei lustri della civiltà greco-romana e che può vantarsi di aver dato i natali e avere ospitato parte dell’opera di Madre Teresa di Calcutta, canonizzata il 4 settembre 2016. Visiteremo quindi siti archeologici di rara bellezza, unitamente a suggestivi monasteri e impervie fortezze medievali.

I Giorno. Sabato 27 Aprile. Palermo/Roma - Tirana Ritrovo dei partecipanti presso l’aeroporto designato. Arrivo all’aeroporto Madre Teresa di Tirana. Incontro con la guida locale. Trasferimento nella capitale, tour del centro città. Cena. Pernottamento in hotel.

II Giorno. Domenica 28 Aprile. Tirana-Ardenica-Apollonia-VloraDopo la prima colazione. Santa Messa alla Cattedrale di San Paolo, visitata anche da Papa Francesco.   Proseguimento per il Museo Storico Nazionale il quale nella sua organizzazione ci offre un completo riassunto della storia dell’Albania, dalla preistoria fino alla fine del XX secolo. Proseguiremo in direzione sud dove ci fermeremo per una breve visita al Monastero (Cristian-Ortodosso) di Ardenica costruito nel XIII secolo. Dopo aver consumato il pranzo in uno dei ristoranti tipici riprendiamo il viaggio e raggiungiamo il parco Archeologico Nazione di Apollonia (Apollnia d’Illiria) che data la fondazione nel 588 a.c. famosa anche in quanto ha vissuto e studiato Gaio Ottavio (Augusto), che dopo la morte di Giulio Cesare rientrerà a Roma e diventerà Imperatore, visiteremo anche il piccolo museo Archeologico, situato all’interno del monastero di Santa Maria del XIII secolo. Proseguiamo per Valona. Visiteremo la piazza dell’indipendenza e la moschea di Muradie (da fuori). Cena. Pernottamento in hotel.

III Giorno. Lunedi 29 Aprile. Vlora-Porto Palermo(panaromica)-Butrint-SarandaDopo la prima colazione partiamo un’altra volta verso sud, passando per la piccola cittadina di Orikum, l’antica Orikos, teatro di battaglia, della guerra civile Romana tra Pompeo e Giulio Cesare. Cominceremo la salita verso il passo di Llogora, situata nell’omonimo Parco Nazionale e dove ci apparirà una vista mozzafiato del Mar Ionio e delle isole greche che si perdono sull’orizzonte, da qui inizia la riviera Albanese, mare cristallino di varie tonalità di azzurro che si alternano con le montagne che superano i 2000 mt. Dopo una breve sosta nella baia di Porto Palermo proseguiamo per Ksamil, piccola cittadina sul mar ionio di fronte all’isola di Corfu. Dopo pranzo visita a Butrinto, Parco Archeologico Nazionale, dal 1992 iscritto nell’elenco dei siti Patrimonio dell’Umanità protetti dall’UNESCO. Rientriamo a Saranda. Cena. Pernottamento in Hotel.

IV Giorno. Martedi 30 Aprile. Saranda-Occhio Azzurro-Labova e Kryqit-GjirokasterDopo la prima colazione partiamo da Saranda in direzione nord-ovest verso Argirocastro (Cittá inserita nell’elenco dei siti patrimonio dell’umanità protetti dall’UNESCO nel 2005), a metà percorso faremo un breve visita alle sorgenti carsiche nella riserva naturale dell’Occhio Azzurro. La prossima tappa prevede la visita ad una delle più antiche chiese Bizantine in Albania, prima fase di costruzione nel VI secolo. Arriviamo ad Argirocastro, pranzo in un ristorante tradizionale, check-in in hotel e iniziamo subito con la visita della fortezza una delle più grandi in Albania e delle meglio conservate, poi proseguiamo con la visita nel museo etnografico che ha sede in quella che fu la casa dove nacque ex dittatore Enver Hoxha. Tempo libero nel caratteristico Bazar. Cena. Pernottamento in Hotel.

V Giorno. Mercoledi 1 Maggio. Gjirokaster-BeratDopo la prima colazione partiamo in direzione centro – sud, verso la città di Berat(Cittá inserita nell’elenco dei siti patrimonio dell’umanità proteti dall’UNESCO nel 2008). Una volta arrivati iniziamo con la visita all’interno del borgo che si trova nel punto più alto della città e subito dopo visiteremo il museo Iconografico Nazionale Onufri. Pranzo. Check-in in Hotel, nel pomeriggio passeggiata nei quartieri bassi di Mangalem e Gorica che sono divise dal fiume Osum. Cena. Pernottamento in Hotel.

VI Giorno. Giovedi 2 Maggio. Berat-Pogradec–San Naum -OcridaDopo la prima colazione partiamo in direzione est, verso la ERY della Macedonia, passando per Pogradec. Visiteremo il Monastero San Naum (pranzo), e la citta di Ocrida con le sue bellissime chiese Bizantine, situate sulla riva orientale del lago di Ocrida, uno dei tre più antichi e profondi al mondo. Cena e pernottamento in Hotel.

VII Giorno. Venerdi 3 Maggio. Ocrida-Elbasan-TiranaDopo la prima colazione partiamo verso Tirana passando per Elbasan dove ci fermeremo per una breve visita nel centro. Dopo aver pranzato arriviamo a Tirana check-in, tempo libero. Cena. Pernottamento in Hotel.

VIII Giorno. Sabato 4 Maggio. Tirana-Kruja-AeroportoPrima colazione e visiteremo Bunk’ Art & Centro mondiale del Bektashismo. Bunk 'Art, situato ai piedi del monte Dajti e costruito negli anni '70, è un bunker sotterraneo trasformato in uno spazio combinato museo e arte. E 'stato costruito per i politici e le forze militari di Tirana nell'era comunista e in oltre 100 stanze diverse tra cui una sala riunioni. Il Bektashi è usato come luogo tradizionale per pregare non solo dai credenti albanesi, ma anche da ogni credente Bektashi nel mondo, dal momento che il centro di Tirana Bektashi è il centro mondiale del Bektashismo nel mondo. In questo complesso religioso si trovano gli uffici amministrativi e spirituali dell'ordine, numerose tombe ed è molto frequentato in particolare durante le feste religiose di Bektashi. Dopo le visite visiteremo la montagna di Dajt; è la vetta più alta di Tirana e una funivia (inclusa) che arriva in cima al cielo offre in 15 minuti un modo piacevole e panoramico per salire sulla montagna e godere di viste spettacolari sulla città. Molti cittadini vanno lì per sfuggire alla corsa della città per il campeggio, le escursioni o semplicemente per entrare in contatto con la natura. Ci godremo un pranzo con una bellissima vista. Subito dopo trasferimento in aeroporto per il rientro in Italia

QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE con partenza da Roma € 1210,00

Supplemento volo da Palermo A/R €70,00

TASSE AEROPORTUALI: € 110,00

SUPPLEMENTO SINGOLA € 280,00

Assicurazione annullamento da richiedere al momento della conferma +6%

La quota comprende: Volo Alitalia Palermo/Roma Tirana a/r incluso bagaglio da stiva; Ns. accompagnatore; Pullman G.T.  con aria condizionata; Guida professionista, italiano parlante per tutti i giorni del tour in Albania; Guida locale per il tour; Autista professionista per tutti i giorni del tour; Biglietti di ingressi come menzionato al programma; Trasferimento da/a aeroporto; 1 bottiglia 0.5 L/acqua al giorno; Sistemazione in hotel 4 stelle, BB, per 7 notti; 7 pranzi e 7 cene durante il tour (4 portate); acqua + 1 bevanda a scelta (1 bicchiere di vino o 1 bottiglia di birra locale o 1 bibita analcolica) durante i pasti; Assicurazione medico/bagaglio; Borsa e guida da viaggio.

La quota non comprende: eventuale adeguamento carburante, le bevande extra, le mance da pagare in loco all’accompagnatore (€ 5,00 per persona al giorno), i facchinaggi; Tutto quanto non espressamente indicato alla voce “la quota comprende”.

OPERATIVO VOLI DA ROMA

Andata      Roma 09:25 – Tirana 10:50

Ritorno      Tirana 15:30 – Roma 16:55

OPERATIVO VOLI DA PALERMO

Andata        Palermo 06:45 – Roma 07:55  Roma 09:25 – Tirana 10:50

Ritorno       Tirana 15:30 – Roma 16:55  Roma  19:35 – Palermo 20:45