Kinos Viaggi Agenzia di viaggi e tour operator a Palermo, da venti anni al servizio dei viaggiatori
Home » I nostri Tour » San Giovanni Rotondo

San Giovanni Rotondo

San Giovanni Rotondo

PELLEGRINAGGIO POMPEI - SAN GIOVANNI ROTONDO

PIETRELCINA – MONTE SANT’ANGELO E SAN MARCO IN LAMIS

 Dal 24 al 28 settembre 2018

1° GIORNO: PALERMO / NAPOLI

Ore 17:00 raduno dei partecipanti presso la parrocchia, sistemazione in bus e partenza per il porto di Palermo. Incontro con

l’ accompagnatore e disbrigo delle formalità d’imbarco. Sistemazione nelle cabine riservate e partenza alle ore 20.00  con la motonave Grandi Navi Veloci per Napoli. Cena libera. Pernottamento a bordo.   

2° GIORNO: POMPEI  / SAN GIOVANNI  ROTONDO

Ore 07.00 arrivo previsto a Napoli, disbrigo operazioni di sbarco e sistemazione in pullman. Partenza per Pompei, visita e liturgia al Santuario Mariano dedicato alla Vergine del Rosario. Proseguimento per San Giovanni Rotondo. Arrivo in hotel e sistemazione nelle camere riservate. Pranzo. Incontro con la guida e visita del famoso e venerato Convento Cappuccino di Santa Maria delle Grazie in cui dimorò Padre Pio da Pietrelcina e dov’è custodita la Sua tomba e visita della nuova e maestosa chiesa dedicata a San Pio, progettata dall'architetto Renzo Piano. La chiesa ha una capienza di circa 10.000 posti ed è stata inaugurata il primo luglio 2004, dopo circa dieci anni dall’inizio dei lavori. Cena e pernottamento.

3° GIORNO: SAN GIOVANNI ROTONDO 

Prima colazione in hotel. In mattinata solenne “Via Crucis” sul Monte Castellano. A seguire visita di “Casa Sollievo della Sofferenza”, voluta da Padre Pio con l’obolo dei fedeli di tutto il mondo. Resto della mattinata da dedicare alle attività religiose.   Rientro in hotel per il pranzo. Nel pomeriggio escursione guidata a Monte Sant’Angelo per ammirare il Santuario dedicato a San Michele Arcangelo, meta di pellegrinaggi tutto l’anno. Visita al Monastero di San Marco in Lamis, dov’è custodita la reliquia dell’Apostolo Matteo. Rientro in hotel. Cena e pernottamento.

4° GIORNO: SAN GIOVANNI ROTONDO / NAPOLI 

Prima colazione in hotel. Subito dopo, sistemazione in pullman e partenza per Pietrelcina e visita guidata di questo suggestivo paesino, dov’è nato Padre Pio. Pranzo in ristorante. Arrivo a Napoli e tempo permettendo, breve sosta alla famosa Pasticceria Gambrinus.  Trasferimento alla stazione marittima e disbrigo delle formalità d’imbarco. Sistemazione nelle cabine riservate e partenza alle ore 20.00 con la motonave Snav per Palermo. Cena libera. Pernottamento a bordo.   

5° GIORNO: PALERMO

Ore 07.00 arrivo a Palermo, disbrigo delle formalità di sbarco e rientro nella località d’origine e fine dei ns. servizi. 

 

 

QUOTA DI PARTECIPAZIONE    €. 360,00

Quota Bambini 00/02 anni n.c.          €.   40,00     (pasti al consumo)

Quota Bambini 02/04 anni n.c.          €. 100,00     (pasti al consumo, senza posto in nave ed in hotel)                          

Quota Bambini 04/12 anni n.c.          €. 250,00     (in camera con due adulti)

Suppl. camera singola                       €.   50,00

Suppl. cabina uso esclusivo a/r         €.   60,00

 

LA QUOTA COMPRENDE

  • Ns. accompagnatore per tutta la durata del viaggio, in partenza da Palermo;
  • Viaggio sulla motonave Grandi Navi Veloci, da Palermo a Napoli e vv., in cabine doppie interne con servizi privati;
  • Pullman Gran Turismo per tutta la durata del viaggio in partenza dalla Parrocchia;
  • Sistemazione presso hotel 4* a San Giovanni Rotondo, in camere doppie  con servizi privati;
  • Trattamento di pensione completa in hotel, come da programma;
  • Pranzo in ristorante a Pietrelcina
  • Bevande incluse ai pasti (½ acqua ed ¼ vino);
  • Visita guidata a Pietrelcina;
  • Visita guidata a San Giovanni Rotondo, Monte Sant’Angelo e Monastero di San Matteo;
    • Assicurazione medico no-stop e bagagli;
    • Tasse e percentuale di servizio;
    • Set da viaggio.

 

LA QUOTA NON COMPRENDE :

  • I pasti sulla motonave Grandi Navi Veloci,  le mance,  gli ingressi, tutto quanto non espressamente indicato nella  voce la  “quota comprende”.