Agenzia viaggi e tour operator Via Sampolo, 73 90143 Palermo tel. 091307036 booking@kinosviaggi.com
Home » I nostri Tour » Vietnam Classico

Vietnam Classico

Viaggio di gruppo in Vietnam

VIETNAM CLASSICO 

Dal 23 marzo al 01 aprile 2019

Viaggio di gruppo con accompagnatore dall'Italia

Volo da Roma

Altri aeroporti su richiesta 

1° giorno Roma/Hanoi

Partenza con vettore di linea IATA per Hanoi via Dubai. Pasti e pernottamento a bordo.

2° giorno Hanoi

Arrivo ad Hanoi. Dopo il ritiro dei bagagli, incontro con la guida e trasferimento in hotel. Nel pomeriggio visite della capitale vietnamita, abitata sin dal III secolo e rifondata nel XI secolo dalla dinastia che liberò il paese dal dominio cinese; il suo volto attuale risale al periodo coloniale francese. Visita dei luoghi piú classici passando davanti all'imponente Mausoleo di Ho Chi Minh si entra nel parco di quella che fu la Residenza del Governatore Generale d'Indocina e qui si trova la casa in cui visse il Presidente; non distante sorge la deliziosa "Pagoda a pilastro unico" eretta nel 1049 e di fronte ad essa la Pagoda Dien Huu. Il Van Mieu, il Tempio confuciano della Letteratura, fu la più antica Università asiatica e risale al 1070. Nel cuore della città si trova il Lago della Spada Restituita con l'isolotto del tempio della Montagna di Giada. In serata spettacolo teatrale delle famose “marionette sull’acqua”. Nel teatro situato sulle rive del Lago della Spada restituita si assisterà ad uno spettacolo unico al mondo dove gli attori sono delle marionette in legno che, accompagnate da suggestive musiche, recitano e danzano sull'acqua facendo rivivere le antiche storie  della tradizione, gustose scene di vita quotidiana e vicende tratte dalle più poetiche leggende popolari. Cena e pernottamento.

3° giorno Hanoi/Halong

Prima colazione. Partenza per la famosissima baia di Halong, formata da centinaia di isolotti emergenti dal mare: un'antica leggenda narra la nascita di questa meraviglia, formatasi dai resti della coda di un drago inabissatosi nel mare. Sosta lungo il tragitto al villaggio delle ceramiche. Arrivo al porto, imbarco sul battello da crociera e sistemazione nelle cabine. Inizio dell’escursione addentrandosi tra la miriade di isole, isolotti, faraglioni e scogliere entro le quali si aprono grotte ove stalattiti e stalagmiti disegnano le piú straordinarie scenografie naturali. Seconda colazione, cena e pernottamento a bordo. 

4° giorno Halong/Hoi An

Prima colazione. La mattinata sarà ancora dedicata alla scoperta delle piú nascoste meraviglie della baia. Brunch a bordo e sbarco. Rientro ad Hanoi e trasferimento in aeroporto. Partenza quindi con il volo per Danang, sede della più grande base militare americana durante il famoso conflitto. Arrivo e sistemazione in hotel a Hoi An. Cena e pernottamento.

5° giorno Hoi An

Prima colazione. In mattinata partenza per la visita di My Son, l’antichissima “Città Santa” del regno del Champa che fu contemporaneo ed antagonista del grande Impero di Angkor, dichiarata "World Heritage" dall'Unesco. In un superbo anfiteatro roccioso ammantato di folta e selvaggia vegetazione gli antichi sovrani Cham fecero costruire, tra il VI ed il XIV secolo, i loro santuari in mattone ed arenaria in cui per secoli si celebrarono i riti in onore di Shiva e Vishnu. Seconda colazione. Nel pomeriggio visita del massiccio roccioso del Ngu Hanh Son, le Cinque Montagne di Marmo o dei "Cinque elementi naturali". Ai suoi piedi, nel villaggio di Dong Hai, centinaia di famiglie si dedicano ancora alla vecchia arte di lavorazione della pietra. Da una breve scalinata in pietra si salirà fino a mezza costa dove, addossata alla parete rocciosa, ai tempi dell’Imperatore Minh Mang venne costruita la Linh Ung Pagoda, uno dei più venerati luoghi di culto della regione. Rientro e visita della cittadina di Hoi An, incantevole cittadina un tempo fiorente porto commerciale e centro di scambi culturali tra oriente ed occidente. Percorrendone le suggestive vie su cui si affacciano decine e decine di botteghe, negozi, boutique e gallerie d'arte si raggiungerà il delizioso Ponte Giapponese per poi visitare un tempio della ricca comunità cinese da cui si proseguirà, entrando nell'antica casa di un potente mercante dei secoli passati. Passeggiata serale e cena in ristorante. Pernottamento.

6° giorno Hoi An/Danang/Hue

Prima colazione. In mattinata visita del Museo Cham che raccoglie splendide opere di statuaria. Partenza alla volta di Hue, l’antica capitale della dinastia Nguyen. Arrivo e seconda colazione. Nel pomeriggio passeggiata fra i banchi del grande mercato di Dong Ba. Si continuerà, a bordo di cyclò fino alla poderosa Cittadella, edificata dagli imperatori Nguyen, al cui centro si leva la sontuosa Città imperiale con il Padiglione delle Cinque Fenici, il Palazzo della Pace Suprema ed il tempio Dinastico The Mieu: grandiosi edifici disposti in un armonico succedersi secondo i principi sanciti dalla scienza geomantica. cinese. La visita prosegue risalendo la valle del Fiume dei Profumi per raggiungere i Mausolei Imperiali di Tu Duc e Khai Dinh. Visita quindi della Pagoda della Dama Celeste, la Thien Mu, situata sulla sponda sinistra del Huong Giang, il Fiume dei Profumi. Cena e pernottamento.

7° giorno Hue/Saigon

Prima colazione. Trasferimento in aeroporto e partenza con il volo per Saigon. Arrivo ed escursione a Cu Chi, la famosa cittadella sotterranea dei Vietcong che riuscirono a costruire sotto terra un’incredibile rete di magazzini, dormitori, armerie, cucine, infermerie e posti comando collegati tra loro da 250 chilometri di cunicoli e gallerie che resistettero, inviolati, a tutti bombardamenti e gli attacchi portati per anni e anni dalle truppe americane. Nella boscaglia emergono alcune strutture rese accessibili al pubblico e suggestivi manichini di Vietcong in armi montano la guardia nei punti strategici. Seconda colazione. Nel pomeriggio, dopo una doverosa sosta nella piazza dove il periodo coloniale rivive nell’edificio delle Poste disegnato da Gustave Eiffel e nella neogotica cattedrale di Notre-Dame, si visiterà il Thien Hau, il più prezioso e celebrato tempio della Comunità cantonese di Cho Lon, dedicata alla Dama Celeste protettrice di mercanti e marinai, che ancora oggi è venerata in un mistico ambiente immerso nei fumi dell’incenso. Proseguimento per la vivace zona commerciale che va dalla via Dong Khoi, la “Rue Catinat” dei coloni francesi, alla piazza del grande mercato Ben Thanh. Cena e pernottamento.

8° giorno Saigon/Cantho

Prima colazione. Partenza verso il cuore delle localitá piú suggestive del delta del fiume Mekong. Arrivo all’imbarcadero e proseguimento a bordo di piccole imbarcazioni locali che penetrano nei rami del fiume e che portano fino al pittoresco mercato galleggiante di Cai Be cui fanno corona le vaste piantagioni di frutti tropicali. Si vedranno inoltre i tipici villaggi ed i caratteristici paesaggi del delta con la popolazione che vive quasi abbracciata a queste dense acque che da millenni sono portatrici di vita. Seconda colazione. Nel pomeriggio ultime visite e proseguimento per Cantho. Cena e pernottamento.

9° giorno Cantho/Saigon/Dubai

Prima colazione. In mattinata visita di Cantho, chiamata la "capitale del Delta", da secoli cuore commerciale dell'immensa e fertilissima regione agricola che la circonda e che vive grazie alle benefiche acque del grande fiume che si percorreranno a bordo di barche a motore fino a giungere ai due grandi mercati galleggianti di Cai Rang e Phong Dien. Rientro a Saigon e partenza con il volo per Dubai. Arrivo e in serata coincidenza con il volo di rientro in Italia.

10° giorno Dubai/Roma

Partenza con il volo intercontinentale per l'Italia. Pasti e pernottamento a bordo. Arrivo in mattinata.

 

QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE con partenza da Roma € 1650,00*

SUPPLEMENTO SINGOLA € 350,00

TASSE AEROPORTUALI: € 450,00

Volo da Palermo e dagli altri aeroporti italiani su richiesta

*Tariffa soggetta a riconferma in base al raggiungimento numero minimo

Assicurazione annullamento da richiedere al momento della conferma +6%

La quota comprende: Voli internazionali di linea dall’Italia con Emirates Airlines in classe turistica; - accompagnatore dall’Italia Sistemazione in camera doppia con servizi privati IN HOTEL4*; Trattamento di pensione completa durante il tour; Tour su base privata con bus GT con a/c; Guida parlante italiano a seguito durante il tour; Tutte le visite, le escursioni e i trasferimenti menzionati, Facchinaggio; Assicurazione sanitaria e bagaglio

La quota non comprende: Le tasse del biglietto aereo, le bevande, i pasti non menzionati nei singoli programmi, le mance, le spese di carattere personale, eventuali tasse d’imbarco in uscita e tutto quanto non indicato nella voce "Le quote comprendono".

OPERATIVO VOLI:

Andata         Roma 15:10 – Dubai 23:50 / Dubai 03:30 – Hanoi 12:30

 Ritorno Saigon 23:55 – Dubai 04:10 / Dubai 09:10 – Roma 13:25 

PENALITA’ ANNULLAMENTO

Ai clienti che recedano dal contratto saranno applicate le seguenti percentuali di penale applicate sull’intero importo del pacchetto, in base al giorno di ricezione di comunicazione scritta della cancellazione (escludendo dal calcolo i sabati, tutti i giorni festivi, il giorno della partenza e quello in cui viene effettuata la comunicazione):

-30% per annullamenti pervenuti dalla conferma del viaggio fino a 40 giorni prima della partenza;

-50% per annullamenti pervenuti fra 40 e 30 giorni prima della partenza;

-80% per annullamenti pervenuti da 30 a 5 giorni prima della partenza;

-100% per annullamenti successivi a tale data e in caso di mancata presentazione alla partenza;

DOCUMENTI & INFO UTILI

I documenti e le formalità doganali È richiesto il passaporto con almeno 6 mesi di validità dalla data di partenza. Per i cittadini italiani, fino al 30 giugno 2021 non è più richiesto il visto di ingresso per soggiorni inferiori ai 15 giorni.

Il fuso orario Lancette avanti di 6 ore durante l’orario solare, di 5 ore invece quando in Italia è in vigore l’ora legale.

Il clima Il Vietnam è visitabile tutto l’anno, ma il clima varia in maniera notevole da regione a regione. Nei mesi invernali (dicembre, gennaio, febbraio) le temperature medie sono attorno ai 15°-16° al centro nord ed attorno ai 25° a sud. Le temperature estive si aggirano sui 28°-30° con un alto tasso di umidità. Da aprile ad ottobre il monsone porta un clima caldo umido su tutto il paese.

L‘abbigliamento È doveroso rispettare le usanze locali in fatto di vestiario, soprattutto nei siti religiosi, togliersi le scarpe per entrare nei templi e indossare abiti adeguati. Si suggerisce un abbigliamento comodo e pratico, leggero, senza dimenticare qualche capo più pesante (a seconda dei luoghi visitati e delle stagioni) e un impermeabile leggero.

La lingua ufficiale Vietnamita. È diffusa, nelle zone frequentate dai turisti, la conoscenza della lingua inglese. Tra le persone anziane prevale la conoscenza della lingua francese.

La moneta La moneta ufficiale è il Dong. Gli euro e i dollari vengono accettati e cambiati ovunque. Nessun problema negli alberghi, negozi e ristoranti per l'accettazione delle principali carte di credito.

L‘elettricità Tensione 220/240 volts. Si consiglia di munirsi di adattatori universali.

Il telefono Il prefisso internazionale per il Vietnam è lo 0084 seguito dall'indicativo della città e dal numero dell'abbonato. Dal Vietnam per chiamare l'Italia il prefisso è 0039 seguito dal prefisso della città con lo 0 e dal numero dell'abbonato. I cellulari funzionano ovunque, sia in chiamata che in ricezione e in modalità SMS. È attivo il servizio di roaming internazionale. Per maggiori informazioni si contatti il proprio gestore telefonico.

Le vaccinazioni Nessuna obbligatoria. È sempre consigliabile consumare acqua e bibite non ghiacciate e solo da contenitori sigillati, non mangiare verdura cruda, e mangiare frutta solo se sbucciata. È indispensabile munirsi di disinfett anti intestinali, compresse antinfluenzali e antibiotici.

Lo shopping Sono tantissime le opportunità offerte a chi ama fare acquisti. Una varietà di oggetti bellissimi dall'abbigliamento all'arte, all'antiquariato: ceramiche smaltate, lanterne, tovaglie ricamate, lussuose creazioni in seta o in lino, oggetti in legno di bambù. Generalmente i prezzi sono convenienti. È necessario contrattare con gentilezza, sorridendo e senza arrabbiarsi.

Le foto e i video È vietato fotografare postazioni militari e aeroporti. Si suggerisce rispetto e sensibilità nel fotografare le persone: è consigliabile sempre chiedere prima il loro permesso, per evitare possibili discussioni.

Le mance Sono apprezzate ovunque e sono un modo tangibile per ringraziare chi ha reso il servizio con cortesia e disponibilità.

La cucina La cucina vietnamita ha conquistato anche l'occidente e il viaggio è anche l'occasione per una deliziosa avventura gastronomica. Riso e pesce sono i protagonisti indiscussi dei piatti vietnamiti, comprimarie sono le numerose radici dal gusto pungente, le erbe e i tuberi aromatici. Il tipico piatto locale è però il riso in bianco contornato da verdu re, carne, pesce e le immancabili spezie! Non mancano poi alcuni piatti tipici della Cina, come gli involtini primavera, le fritt elle di riso, il pollo speziato e le tradizionali zuppe, qui solitamente con anguille e vermicelli! Freschezza degli ingredienti e armonia tra sapore e consistenza sono elementi imprescindibili per i vietnamiti.

Viaggio di gruppo in Vietnam - Agenzia viaggi e tour operator
VIETNAM.TOUR2019 VIETNAM.TOUR2019 [1.514 Kb]